Joe Bouchard – The Power Of Music (joebouchard.com, 2016)

JB

Sono passati trent’anni da quando, dopo averne contribuito alla fondazione, Joe Bouchard ha lasciato i Blue Oyster Cult. Quasi una vita, che Bouchard ha riempito di una laurea ed un master in composizione, con l’insegnamento, con produzioni e progetti musicali collettivi, come i Blue Cope con il fratello Albert, anch’egli ex BOC, e in solitario.

300x300

The Power Of Music, con copertina in 3D e occhiali inclusi, è il quarto lavoro di una striscia solista avviata sette anni fa con Jukebox In My Head, mette in fila nove brani, due dei quali dal repertorio BOC, ed è stato registrato in spavalda autarchia da Bouchard. Il che non significa, però, che sia avaro di sonorità e di produzione. Al contrario, The Power Of Music sfoggia un suono corposo e multi stratificato, con potenti riff e nitide linee di chitarra solista, ritmica squadrata, marziane fughe di tastiere. E, soprattutto, una scrittura rock lucida e divertita, che gioca con i topos cari ai BOC e con le regole classiche del rock blues.

JB2

Dalla cavalcata hard blues di Walk With The Devil, dai robusti intrecci di plettri elettrici ed acustici, allo space rock strumentale di Touring Age, dal dark rock ironico di Is He The Wolfman, al rock blues psichedelico di Story Of The Blues Project, l’album gioca sul confine, confidente, tra passato e presente, mischiando con autorevolezza vizi e trucchi di un mestiere vissuto con passione.

Simbolica cerniera tra i giorni BOC e quelli odierni, a chiusura dell’album Bouchard mette una rilettura, percorsa  da una rugginosa vena garage, di Career Of Evil, classico dark della band scritto da una giovanissima Patti Smith, allora aspirante poetessa, e dal fratello di Joe, Albert Bouchard (e omaggiato l’anno scorso da J.K. Rowling nelle vesti di Robert Galbrath), vintage 1974.

The Power Of Music parte dal diavolo per finire con l’elogio alla malvagità. Perchè il rock, come il blues, non è roba da teneri di cuore.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...