Leonard Cohen – Popular Problems (Columbia, 2014)

LC

Il rock e tutta la musica che ci gira intorno ha 60 anni, e tanti suoi protagonisti, tra quelli ancora in vita, anche di più. Bisogna farci i conti, esattamente come li facciamo, o dovremmo farli, con noi stessi. Nel rimettere sul piatto i dischi con i quali siamo cresciuti e con i quali (o dai quali) ci siamo allontanati da quel mondo che, un tempo, sembravano prometterci. Nel ricercare, tra le valanghe di novità che non basta una vita, quelle promesse antiche, quando non gli stessi suoni. E nell’accostarci ai grandi vecchi. Come a questo nuovo lavoro di Leonard Cohen, un signore che di anni ne ha appena fatti 80, tanti da poter essere nostro padre o, magari, pure nostro nonno. E che, al contrario di rock star come Jagger o McCartney, non fa nulla per dimenticarselo e, soprattutto, per farcelo dimenticare. I suoi Popular Problems sono e diverranno i nostri. E’ l’invecchiare con lentezza, assaporandone il gusto con il disincanto che trasforma in grandezza la consapevolezza del limite, rivendicando l’originalità e la irripetibilità della propria esistenza. Leonard Cohen non ci nasconde nulla e scava nelle rugosità di una voce da orco gentile e un po’ snob, distillandone ogni singolo attimo di una vita lungamente assaporata. E quando non riesce ad assecondare con il canto (o sceglie di non farlo) l’inesorabile progressione delle sue melodie ritrose, scende ancora più giù, nelle profondità cartavetrose e claustrofobiche di una parola risucchiata dal fondo dello stomaco. Ci sono cori femminili e cadenze stranianti, piccoli battiti elettronici, una cornice minimalista. Potrebbero non esserci e sarebbe lo stesso. Perché il rock, e tutta la musica che ci gira intorno, è (anche) un paese per vecchi.

Annunci

Una risposta a “Leonard Cohen – Popular Problems (Columbia, 2014)

  1. Pingback: This is (not) the end | music bin·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...